Condensa: come fermarla con i serramenti giusti?

15 Gennaio 2020 | Blog, Tecnologia

Condensa: come fermarla con i serramenti giusti?

Spesso sottovalutata, la condensa è una sgradita sorpresa che si presenta solitamente nei mesi più freddi e può compromettere, anche all’interno della nostra casa, le superfici di pareti e serramenti con muffe e antiestetiche macchie di umidità.

Perché si forma la condensa

È bene chiarire che stiamo parlando di un fenomeno naturale, per quanto fastidioso, causato principalmente dall’innalzamento della percentuale di umidità relativa all’interno di un ambiente. Questo avviene soprattutto quando la temperatura scende e l’aria rilascia il vapore assorbito nei periodi più caldi. Il vapore, a contatto con una superficie più fredda, si condensa, trasformandosi in gocce d’acqua.

È facile intuire che, soprattutto in inverno, le superfici più fredde sono quelle che collegano l’interno con l’esterno di un’abitazione: muri, porte d’ingresso e, ovviamente, finestre.

Perché si forma l’umidità?

Ci sono diversi fattori che possono contribuire ad innalzare l’umidità in casa, favorendo così la formazione di condensa. A volte basta che in una stanza siano presenti molte persone per veder crescere l’umidità!
In realtà, però, sono soprattutto le attività domestiche più comuni a favorire l’evaporazione dell’acqua. Durante una bella doccia calda, ad esempio, oppure in cucina quando si mette a bollire una pentola d’acqua.

I rimedi contro l’umidità

Ridurre l’umidità relativa in casa è quindi la soluzione più rapida per eliminare alla radice il problema della condensa.
Nella maggior parte dei casi bastano piccoli accorgimenti, come arieggiare regolarmente la casa, aprendo le finestre per qualche minuto al mattino e alla sera.
Soprattutto in cucina, può essere una buona idea accostare le finestre e attivare la cappa aspirante mentre si stanno preparando i pasti principali.
Se possibile, si dovrebbe inoltre evitare di fare asciugare i panni in casa. In casi particolari però, può essere comunque necessario acquistare un deumidificatore per asciugare l’aria molto più rapidamente!

Le nuove tecnologie

L’evoluzione tecnologica nei serramenti aiuta non solo a isolare dal freddo ma a bloccare l’umidità e la condensa.

Scopri le finestre in legno Navello.

Cos’è la canalina warm edge?

I serramenti Navello sono dotati di canalina warm edge (letteralmente bordo caldo) in acciaio inossidabile e polipropilene, con una capacità isolante doppia rispetto a quella in alluminio che abbassa il valore di trasmittanza termica (la capacità isolante) dell’intero serramento.

Un plus cui si aggiunge la riduzione della condensa lungo il bordo della finestra, nonchè quella di muffe e di alterazioni di colore. Per arieggiare gli ambienti senza sprecare energia Navello propone su tutti i serramenti la doppia apertura a tirare e con “antaribalta” (o vasistas). La forbice di apertura da 13 o 170 mm, permette di regolare la dispersione di calore.

Scopri le finestre in legno-alluminio Navello

Condividi:
This error message is only visible to WordPress admins
Error: No posts found.